.no_java { display:block; } .go_java { display:none; } 


Mostra


Nulla rappresenta un’epoca in maniera più significativa e pertinente della fotografia giornalistica. Per la prima volta in Svizzera romanda, il Museo nazionale svizzero espone una panoramica degli archivi delle due principali agenzie fotografiche della Svizzera romanda, «Presse Diffusion Lausanne» (PDL, 1940-1973) e «Actualités Suisse Lausanne» (ASL, 1954–2000), che di recente si sono aggiunte alla collezione del museo.

Attraverso sequenze di immagini accuratamente composte, la mostra «C’est la vie» presenta una panoramica globale e assai variata di sessant’anni di storia della Svizzera e della fotografia giornalistica. Il ventaglio dei temi trattati va dagli eventi straordinari – feste, catastrofi, star o personaggi del giorno – alla vita quotidiana, tutti rievocati in reportage provenienti dal periodo aureo della stampa settimanale illustrata o immortalati dal vivo, com’è il caso delle istantanee destinate all’effimera stampa quotidiana.

La mostra presenta inoltre gli strumenti di lavoro dell’agenzia ASL e interviste inedite, che gettano uno sguardo e al tempo stesso rendono omaggio al lavoro dei fotografi di ASL, per la maggior parte rimasti nell’anonimato.



Français   Deutsch  English

Musée national suisse
Château de Prangins

1197 Prangins

+41 (0)22 994 88 90
info.prangins@snm.admin.ch

Martedì a Domenica: ore 10 - 17